Associazione nazionale gallerie d'arte moderna e contemporanea
IT   |   DE

1

BIOGRAFIA:

Maxime Lutun, artista francese, nato nel 1976, decide nel 2010 di cambiare vita. Abbandona il suo lavoro e segue il suo impulso artistico, dedicandosi esclusivamente alla realizzazione di opere artistiche nella sua tenuta di campagna a Nantes in Bretagna. Materia e luce sono i due elementi che lo affascinano ed egli impiega esclusivamente due materiali: il corten e l’ alluminio verniciato (preferibilmente in bianco). La materia si deve dare pienamente alla luce, dichiara l’artista e l’aspetto geometrico delle sue opere scultoree o a parete (Totem, cloud) rivelano la sua ispirazione all’arte astratta e in particolare dal cubismo  Lutun ha partecipato a numerose mostre e importanti fiere d’arte come PAD Paris e BRAFA Bruxelles. Dal 2019 collabora con la Boesso Art Gallery, in esclusiva per l’Italia, che lo ha presentato nel 2019 ad Art Elysee e nel 2020 per la prima volta in Germania con un One artist show alla art Karlsruhe.


1

 

TITOLO: „HERBES FOLLES BLACK HARMONY”
ANNO: 2018
DIMENSIONE: 80 x 80 CM
TECNICA: ALLUMINIO VERNICIATO, LEGNO DI NOCE NERO E LED
NOTA: PEZZO UNICO


1

 

TITOLO: “SANS TITRE”
ANNO: 2019
DIMENSIONE: 185 x 27 CM
TECNICA: ALLUMINIO VERNICIATO E LED
EDIZIONE: 1/4 + 1 ED


1

 

TITOLO: „TOTEM“
ANNO: 2019
DIMENSIONE: 198 x 50 CM
TECNICA:  ACCIAIO COR-TEN E LED
NOTA: PEZZO UNICO

Newsletter: 
powered Be@Work Informatica S.r.l.